Life per il Sile
Home » Avanzamento

Azione A3 Indagini ittico-faunistiche sul fiume Sile

A livello provinciale si dispone di una discreta bibliografia in merito alla fauna ittica nel fiume Sile, tuttavia, soprattutto nell'asta principale del fiume il reticolo dei punti di censimento ittico ha sempre avuto maglie piuttosto larghe e anche lo scopo per cui venivano condotti i monitoraggi era rivolto soprattutto alla gestione dell'attività alieutica e non tanto alla conservazione di tutte le specie. Nell'area del Parco sono segnalate 17 specie autoctone tra cui alcuni endemismi particolari e tra le specie segnalate alcune si trovano in Allegato II della direttiva: Cobite Cobitis taenia (Linnaeus, 1758), Trota mormorata Salmo trutta marmoratus (Cuvier, 1829), e Scazzone Cottus gobio (Linnaeus, 1758); il Temolo Thymallus thymallus (Linnaeus, 1758) si trova in Allegato V; mentre la Lampreda padana Lethenteron zanandreai (Vladykov, 1955) ed il Barbo Barbus plebejus (Bonaparte, 1839) si trovano sia nell'Allegato II che nell'Allegato V. Queste sono le specie su cui verrà concentrata l'attenzione di questa azione di progetto. Le specie aliene segnalate sono all'oggi 13.

2017 © Parco Naturale Regionale del Fiume Sile
Via Tandura, 40 - Villa Letizia - 31100 Treviso (TV) - Telefono: 0422/321994 Fax: 0422/321839 - E-mail: life@parcosile.it
Netpartner: Parks.it