Life per il Sile
Guide interattive
Scazzone
Lampreda padana
Gambero di fiume
Trota marmorata
Barbo padano
Home » Documentazione » Specie osservate

Siluro

Il Siluro è tra i pesci alloctoni più invasivi, il cui impatto predatorio sui pesci indigeni dell'Italia settentrionale ha portato a una sensibile contrazione di molte specie. Può raggiungere la lunghezza di oltre 2,5 metri e un peso di 200 kg. Ha un corpo allungato compresso lateralmente, terminante con una testa ampia e munita di una bocca molto larga, circondata da barbigli. Gli occhi molto piccoli, la morfologia e l'apparato sensoriale molto sviluppato nella componente chemio ed elettrorecettiva, testimoniano le abitudini della specie, che vive tipicamente in fiumi di lento corso con scarsa visibilità, concentrando l'attività nelle ore notturne. In Italia la specie è presente è dal 1930 circa, con le prime popolazioni naturalizzate a partire dagli anni '70 nel bacino del Po. Per quanto concerne la presenza e la distribuzione della specie nel bacino del Sile, le informazioni ad oggi disponibili ne limitano la presenza alla parte di fiume a sud della città di Treviso.

 

2018 © Parco Naturale Regionale del Fiume Sile
Via Tandura, 40 - Villa Letizia - 31100 Treviso (TV) - Telefono: 0422/321994 Fax: 0422/321839 - E-mail: life@parcosile.it
Netpartner: Parks.it